Madamine6 – Etica ed estetica si fondono negli abiti

Madamine6 – Etica ed estetica si fondono negli abiti

Passione, talento e tanta creatività da esprimere. Questo è ciò che si scorge nello sguardo di Isabella, la fondatrice del brand Madamine6. Un progetto che vuol farsi portatore di una visione sostenibile della moda, tramite la creazione di abiti realizzati a mano con tessuti sostenibili e scampoli.

Il viaggio verso la moda e la sostenibilità nasce cinque anni fa, quando Isabella decide di rendere concreto il sogno di vedere indossate le sue creazioni.
Il suo approccio alla moda emerge inizialmente dall’esigenza di creare abiti per lei stessa, a fronte della difficoltà riscontrata nel trovare capi adatti al suo stile e alla sua fisicità.

Dopo una vita passata a dedicarsi a lavori più amministrativi e alla famiglia, decide quindi di iscriversi a una scuola di cucito.
Mano che gli abiti vengono conosciuti online, sui canali social e tramite il passaparola, Isabella si appassiona sempre di più. Inizia la sua ricerca avvicinandosi a uno stile raffinato, dal sapore orientale. I suoi abiti diventano opere d’arte che richiamano immagini di terre lontane, tra eleganza e raffinatezza.

Il tutto accompagnato da versatilità e semplicità. I capi si adattano e si trasformano in base alle diverse esigenze adattandosi sia per look più casual, sia per outfit più raffinati.
Il capo diventa così qualcosa che può essere utilizzato più volte senza perdere mai stile. Secondo diversi studi, un capo dovrebbe essere acquistato solo se si ha la certezza di metterlo almeno trenta volte. “Meno ma meglio” è la filosofia alla base del progetto. Visione fondamentale e sempre più necessaria, a fronte dell’impatto dell’industria della moda, una delle più inquinanti a livello globale.

Con il dominio del fast fashion, e il suo ritmi veloci che impongono acquisti continui e compulsivi, esempi virtuosi come questo sono la prospettiva e la certezza che un cambiamento è in atto. Che il cambio di mentalità della moda si muova verso una maggiore consapevolezza e lentezza per far sì che l’armadio di più persone possibili diventi sempre più sostenibile. Questo per far bene al pianeta, alle persone e a se stessi.

Se compreremo meno ma meglio, potremmo davvero scegliere quello che esprime il nostro gusto e differenziarci dai modelli omologati proposti dall’industria dell’abbigliamento.

Il More di Madamine6 è proprio quello di offrire una moda che coniughi bellezza, stile e sostenibilità. E’ quello di proporre capi dal design innovativo, di farsi esempio di una moda slow bella, di diffondere questi valori e ogni giorno impegnarsi in questo percorso.

Virginia Grozio

Riproduzione vietata

Seguici e metti mi piace!
error0

One Response

Add a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *